C.S.K.S.

Centro Studio Karate Sportivo Monfalcone

“IL PICCOLO” – Monfalcone – 07 marzo 2008

ELISA PUNTIN TERZA AI CAMPIONATI ITALIANI DI COMBATTIMENTO LIBERO SVOLTISI A OSTIA

 

Grande risultato per Elisa Puntin, portacolori del Centro Studio Karate Sportivo di Monfalcone che nei giorni scorsi si è classificata terza ai campionati italiani cadetti di combattimento libero (kumite) nella categoria fino a 50 chilogrammi svoltisi domenica a Ostia. Dopo cinque estenuanti e vibranti combattimenti, risolti sempre nel minuto supplementare di gara, Elisa ha raggiunto quello che è il risultato più prestigioso del sodalizio monfalconese in un campionato italiano individuale. Dopo i primi due combattimenti vinti uno di seguito all’altro, Elisa Puntin è incappata in una sconfitta per somma di penalità, che hanno avvantaggiato la sua avversaria, futura campionessa italiana. Superato il rammarico, nei ripescaggi ha disputato altri due combattimenti affrontati con la giusta grinta e determinazione, che le hanno permesso di regolare le due avversarie, suggellando la vittoria finale con uno stupendo calcio circolare alla testa, premiato con tre punti. E’ un risultato importantissimo anche per il karate regionale che non vedeva una ragazza sul podio dei campionati italiani da moltissimi anni.
Alla manifestazione in terra laziale ha partecipato anche Mattia Alessi, che purtroppo non ha avuto molta fortuna, uscendo subito alla prima competizione. Ricordiamo anche che lo scorso mese Cristiano Parise, sempre a Ostia, aveva preso parte ai campionati italiani esordienti. Tanti impegni, sforzi, fatica, ma anche grande gioia e soddisfazione per l’associazione monfalconese che, vale la pena sottolinearlo, ha appena festeggiato il trentennale di fondazione e che con i suoi corsi, tra le palestre di via Canaletto e via Romana, copre tutte le fasce d’età e di interesse verso questa poliedrica e appassionante disciplina sportiva.
Luca Perrino